Ottuplice sentiero

Ottuplice sentiero

Scimmia corre
stella sopra il cuor
mia follia.

Poeta solo
sotto bianca luna
vino sprecato.

Petto aperto
cammina triste voce
porta conforto.

Tenera luce
mia calda bellezza
sposta le mani.

Giallo finto
una morta serata
spegnimi ora.

Trova riposo
stanca anima mia
sole malato.

Chiamano me
stolto bifolco rana
sempre amaro.

Sacra pietra
tomba mai piena
sacro vetro.

Sopra roio
venere ama dormir
viene sera.

Nuvole basse
fogliame cadente
temuto rosso.

Anima morta
triste piangi sola
vuota tomba.

Verde rossa tu
e gialla rosa blu
nera bianca.

Specchio tondo
è finito il tempo
niente sangue.

Brucia erba
creatura lucente
cadi piano.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.